XXIII ODTC - Osservatorio sul Distretto Tessile Comasco

“XXIII Convegno Osservatorio Distretto Tessile di Como” In continuità sotto il profilo temporale rispetto alle precedenti edizioni dell’Osservatorio, nel corso del 2016 sono stati organizzati due appuntamenti aperti alle forze sociali ed economiche del territorio ed ai rappresentati delle istituzioni locali.

Centro Tessile Serico Spa consortile gestisce dal 2008 l’attività dell’Osservatorio Distretto Tessile di Como.

Il progetto inizialmente aveva inteso dare continuità ad un approfondito studio condotto tra il 1998 e il 2003 dall’Università LIUC - impegnata da anni nell’analisi dei distretti industriali italiani - sul distretto tessile di Como.

Alla base della costituzione dell’Osservatorio, la considerazione che l’area industriale di Como - nonostante il grande ridimensionamento produttivo, finanziario e occupazionale subito negli ultimi anni - rappresenti tuttora una realtà economica e sociale di grande rilevanza per il Made in Italy: per fatturato complessivo e numero di addetti, la provincia di Como rappresenta una delle province italiane più rilevanti nel sistema del tessile-abbigliamento.

In questo quadro, l’Osservatorio si è posto un duplice obiettivo: da un lato, costituire una base informativa completa, costantemente aggiornata e accessibile a tutte le aziende sul sistema economico-sociale del distretto di Como; dall’altro, creare occasioni di discussione e analisi su prospettive, esigenze e potenzialità che il distretto tessile comasco esprime.

Il tutto nell’ottica di fornire, su base continuativa, elementi conoscitivi sulla situazione e l’evoluzione strategico-competitiva del distretto e di altre realtà nazionali e internazionali, indispensabili per la maturazione di indirizzi strategici, linee d’azione e politiche di intervento da parte di imprese e istituzioni locali.

Obiettivo è quello di consentire il monitoraggio costante delle performance reali ed economico-finanziarie del distretto, lo sviluppo delle attività progettuali con l’analisi economica e modelli interpretativi e l’approfondimento di tematiche di attualità rilevanti per le imprese e per la cultura imprenditoriale.

Attività anno 2016

In continuità sotto il profilo temporale rispetto alle precedenti edizioni dell’Osservatorio, nel corso del 2016 sono stati organizzati due appuntamenti aperti alle forze sociali ed economiche del territorio ed ai rappresentati delle istituzioni locali.

In data 13 giugno 2016, presso la sede di Centro Tessile Serico, si è svolto il “XXII Convegno Osservatorio Distretto Tessile di Como”.

Nel corso dell’incontro è stato presentato il documento “Il Tessile comasco nel 2015: analisi delle performance distrettuali” a cura del Gruppo Filiera Tessile di Unindustria Como e della Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo; si è tenuto inoltre il dibattito sul tema “Verso un tessile sempre più ecosostenibile” con la partecipazione del Direttore della Divisione Seta Innovhub – Stazioni Sperimentali Industria, il Presidente della Commissione Sostenibilità, Ricerca & Innovazione di Sistema Moda Italia e Sustainable Businesses Manager Euratex (Confederazione Europea del tessile e dell’abbigliamento Bruxelles, che rappresenta gli interessi dell’industria tessile e dell’abbigliamento presso la UE).

In data 28 novembre 2016, presso la sede di Centro Tessile Serico Spa, si è tenuto il “XXIII Convegno Osservatorio Distretto Tessile di Como”.

Nel corso dell’incontro è stata presentata la valutazione delle performances delle aziende tessili comasche, con l’analisi dei bilanci 2015 di un campione rappresentativo delle ditte del distretto, analisi a cura della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo con la presentazione del documento “L’industria tessile comasca letta attraverso i bilanci aziendali: i risultati economici e finanziari del 2015”.

È stato inoltre approfondito il lavoro di Sistema Moda Italia, “Le strategie di Sistema Moda Italia per la difesa dell’industria tessile del nostro Paese” a cura del Presidente SMI dott. Marenzi.

downloads