PROVE DI REAZIONE AL FUOCO USA – SIGARETTA IN COMBUSTIONE LENTA

Da anni si registra una attenzione particolare da parte del mercato USA rispetto alla sicurezza dei materiali di arredo utilizzati nelle abitazioni, anche a fronte dei rischi e dell’incidenza degli incendi sul territorio.

Nell'ultimo periodo la richiesta di prove di reazione al fuoco secondo i metodi USA ha subito un forte incremento, soprattutto riguardo i tessili utilizzati per la realizzazione di mobile imbottito.

La normativa è particolarmente vasta e richiama metodi differenti in funzione dello specifico Stato in cui i materiali verranno installati (metodi NFPA, TB, UFAC, ASTM…).

Nell'ottica di migliorare i servizi di analisi di Reazione al Fuoco e soddisfare le crescenti richieste del mercato USA, Centro Tessile Serico ha recentemente ampliato l’Elenco Prove Accreditate.

Nel dettaglio, dal 20 Novembre 2018 sono state riconosciute, tra le Prove Accreditate secondo lo standard UNI CEI EN ISO/IEC 17025, anche la valutazione dell'infiammabilità' mediante sigaretta in combustione lenta secondo i metodi:

  • TB 117:2013
  • NFPA 260:2019

I metodi in oggetto riguardano la verifica della reazione ad una sorgente di combustione lenta (Sigaretta) dei materiali utilizzati per la realizzazione di mobili imbottiti.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che Centro Tessile Serico offre un servizio di supporto alle aziende per la valutazione dei risultati ottenuti tramite prove di laboratorio e la definizione di un piano di campionamento adeguato.

Siamo a disposizione per la formulazione di preventivi personalizzati

Per eventuali informazioni potete contattare direttamente:

Alessandra Barzaghi

tel. 031 – 3312142

abarzaghi@textilecomo.com